La Valle di Anterselva si trova nel cuore della Val Pusteria, incorniciata dalle spettacolari vette delle Dolomiti, Patrimonio Mondiale UNESCO. La Valle di Anterselva è nota soprattutto per il Lago di Anterselva, il Passo Stalle e il Centro Biathlon ad Anterselva.

Consigli escursionistici nella Valle di Anterselva e dintorni:
  • Lago di Anterselva
    Il Lago di Anterselva è un idilliaco lago di montagna, dalle acque blu intenso, situato nel Parco Naturale Vedrette di Ries-Aurina. È il terzo lago per dimensione dell'Alto Adige ed è circondato da un affascinante sentiero. Quando durante l'inverno ghiaccia, si trasforma in una romantica pista di pattinaggio.
    Nei dintorni si trovano anche il Lago di Braies, il Lago di Dobbiaco e il Lago di Misurina.

  • Centro Biathlon ad Anterselva
    Respirate aria di Coppa del Mondo e sbirciate gli atleti di fama internazionale. Quest'arena sportiva, circondata da uno scenario montano mozzafiato, vi piacerà! È possibile anche visitare lo stadio anche d'estate e partecipare al tiro al poligono organizzato per gli ospiti.

  • Chiese
    La chiesa gotica di Santa Valburga ad Anterselva di Sotto è stata edificata nel XV secolo ed ampliata nel 1952. Merita una visita anche la chiesa di San Giorgio ad Anterselva di Mezzo, convertita in chiesa barocca nel 1798.

  • MMM – Messner Mountain Museum
    A Brunico e sul Plan de Corones, due Messner Mountain Museum vi mettono a confronto con il tema montagna. Entrambi fanno parte della serie di sei musei creata dall'ex alpinista estremo.

  • Museo provinciale degli Usi e Costumi di Teodone
    Il Museo etnografico di Teodone, vicino a Brunico, è stato proclamato dall'Automobilclub tedesco uno dei musei a cielo aperto più belli d'Europa. Il museo illustra la vita contadina del passato. Le abitazioni originali esposte all'esterno possono essere visitate, la residenza barocca Mair am Hof espone collezioni etnografiche e nel fienile adiacente si trovano tradizionali attrezzi contadini.

  • Cascate di Riva
    Un impressionante spettacolo naturale è offerto dalle Cascate di Riva vicino a Campo Tures in Valle Aurina. Alimentato dalle nevi, il torrente Riva si getta nel vuoto oltre le pareti rocciose, dando vita a tre cascate.

  • Mondo delle miniere e Centro climatico di Predoi
    Sottoterra…nelle antiche miniere in disuso! Il Centro Climatico “io respiro” è consigliato soprattutto a chi soffre di asma.

  • Tre Cime
    A mezzora scarsa di distanza dal nostro hotel si trovano le leggendarie Tre Cime. La Val di Landro, vicino a Dobbiaco, ne offre un meraviglioso belvedere, mentre i più attivi possono aggirarle con un'escursione o conquistarle con una scalata.

  • Shopping
    Passeggiate e dedicatevi allo shopping: Brunico e le zone pedonali di San Candido e Lienz, nel Tirolo orientale, vi stanno chiamando!